Chi siamo

Biblioteca Vipassana è una iniziativa editoriale e web sorta nel 2008 e sostenuta dal volontariato di meditatori. Propone testi, Cd, Cd Rom e DVD, relativi a discorsi del Buddha e sulla meditazione Vipassana nella tradizione dei maestri birmani, da Ledi Sayadaw a U Ba Khin, a S.N. Goenka.

Contatto: redazione@bibliotecavipassana.org

Per leggere il documento intero Chi siamo



I singoli paragrafi sono consultabili con l’elenco a sinistra.


Periodicamente il sito verrà arricchito di nuovo materiale che troverete segnalato nell’ apposito settore della pagina introduttiva (home) con una stellina dorata. All’interno del settore vi sarà la segnalazione novità .

Obiettivi

Gli scopi di Biblioteca Vipassana sono la diffusione delle parole del Buddha, la divulgazione della meditazione Vipassana e il sostegno ai meditatori, attraverso il materiale proposto, perché costituisca una mappa d’orientamento per il loro cammino.
L’essenza dell’insegnamento del Buddha è la pratica della meditazione Vipassana; ma la sua conoscenza teorica è fondamentale: può sia preparare sia sostenere l’esperienza meditativa.

S.N. Goenka su teoria e pratica

"Lo studio della meditazione Vipassana è essenziale per orientarci e capire dove stiamo andando, per comprendere cosa stiamo facendo."

"Insieme con la pratica della meditazione, deve esserci il fondamento teorico. Come una montatura d’oro protegge una gemma preziosa, una solida base teorica dà guida e ispirazione, necessarie al praticante per compiere i giusti passi sul cammino e per continuare a procedere."

"U Ba Khin soleva dire che pariyatti (la teoria) e patipatti (la pratica) devono andare insieme. Come due ruote di un carro, tutte e due devono essere di uguale misura e forza, così il carro potrà muoversi a lungo e sicuro. Con le due ruote di pariyatti e patipatti lavorate diligentemente e viaggiate rapidi sul cammino di Dhamma."

"Solo l’esperienza della verità attraverso la sistematica introspezione può purificare la mente ed eliminare la sofferenza. Ma la solida base teorica offre guida e ispirazione a ricercatori e meditatori, per intraprendere il cammino e continuare la pratica."

Il filo di pariyatti attraverso i secoli sino a oggi

Pariyatti è un termine in lingua pali che significa "aspetto teorico dell’insegnamento del Buddha". Tutto l’insegnamento fu trascritto in pali nel 95 a.C, ad Aluvihara, in Sri Lanka. Raccolto nel Canone Pali o Tipitaka, comprende: i suoi discorsi, i commentari e i sub-commentari, elaborati nei secoli successivi da maestri di meditazione, a fini didattici e di approfondimento.

Alla fine del 1800 ci fu il fiorire di scritti, chiamati post-commentari, grazie alla fondazione della Pali Text Society , che ha tradotto dal pali in inglese la maggior parte dei discorsi del Buddha, e grazie alle traduzioni, sempre dal pali in inglese, di monaci Venerabili di Myanmar e Sri Lanka.

Un fiume di lavori di eccezionale ispirazione per il meditatore è scaturito dal Sesto concilio buddhista, tenutosi in Myanmar nel 1954, celebrativo del 2500mo anniversario dell’insegnamento del Buddha.

Testi significativi si sono aggiunti, in tempi più recenti, grazie a case editrici come Buddhist Publication Society , Vipassana Research Institute , e Pariyatti edition.

Biblioteca Vipassana intende seguire questo filo, in particolare con la ristampa dei primi scritti di ricercatori e studiosi italiani; con la traduzione dall’inglese in italiano di testi e con le iniziative del Programma.

Per praticanti
Un aiuto al cammino del meditatore

Il Buddha ha sempre distinto pariyatti, la conoscenza teorica del Dhamma, e patipatti, la sua pratica esperienziale, il cui scopo è arrivare a pativedha la realizzazione spirituale della verità. Per chi si dedica a patipatti - la pratica - Biblioteca Vipassana offre strumenti di ispirazione e di approfondimento.

La sezione "Per praticanti" è dedicata ai meditatori che hanno completato almeno un corso di meditazione Vipassana, come insegnata da S.N. Goenka. Contiene articoli e saggi, discorsi di Goenka anche in audio e video, istruzioni per le sedute di gruppo, domande e risposte relative all’esercizio meditativo.

Programma
  1. Raccolta, catalogazione, informatizzazione e revisione del materiale relativo all’insegnamento di S.N. Goenka, tradotto in italiano:
  2. Revisione e pubblicazione di testi, già editi in Italia:
    • La saggezza che libera a cura di P.Confalonieri
    • Karma e Caos di P. Fleischman
    • La meditazione Vipassana come insegnata da S.N. Goenka di W. Hart (già L’arte di vivere)
    • Il tempo della meditazione Vipassana è arrivato di T.S. U Ba Khin, Ubaldini edizioni.
    • Quiete e visione profonda (già La meditazione buddhista) di A. Solé-Leris. Nuova edizione Artestampa edizioni 2014
  3. Ristampa dei primi scritti di ricercatori e studiosi italiani.
  4. Traduzioni dall’inglese all’italiano di:
    • documentazione del Vipassana Research Institute VRI
    • testi già pubblicati e in circolazione;
    • testi fuori stampa di Myanmar, India e Sri Lanka, tra i più rilevanti, e tra quelli che Pariyatti edition ha iniziato a raccogliere, a fini conservativi e di studio.
  5. Corso di base sui termini in lingua pali, presenti nei discorsi e nelle istruzioni dei corsi, in collaborazione con Pariyatti edition.
  6. Audio-libri, e-book, CD, CD Rom, DVD, sull’insegnamento del Buddha.
Redazione

Pierluigi Confalonieri – Coordinamento

Relazione con Vipassana Research Institute e case editrici

Maria Teresa Goggia

Revisione e correzione

Le parole del Buddha che hanno ispirato il progetto e le scelte di revisione:


" Vi sono due cose, o monaci, che possono far durare a lungo la verità del Dhamma, assicurandone la preservazione e la diffusione, senza alcuna distorsione e senza il pericolo che essa possa eclissarsi e scomparire. Quali cose? L’appropriata collocazione delle parole, e la loro corretta interpretazione. Le parole opportunamente collocate al posto giusto assicurano la durata della verità del Dhamma, la sua preservazione e diffusione. " (A.1.21)

"... Tutte le verità che io vi ho insegnato, dopo averle personalmente realizzate con la mia saggezza e conoscenza superiori, dovrebbero essere recitate da tutti, contemporaneamente e senza alcun dissenso, in una versione unanime che metta a confronto significato con significato ed espressione con espressione. In questo modo, questo insegnamento, unito alla pura pratica, rimarrà e durerà per molto tempo." (D.29)

Ringraziamenti

Desideriamo esprimere il nostro ringraziamento ai collaboratori che hanno offerto il loro contributo, per iniziare e per rendere operativo questo progetto:

Stefania Maranzano, per la veste grafico editoriale;
Fabrizio Pia, per l’assistenza informatica e la scannerizzazione di testi;
Fiorenza Trione, per le traduzioni e la preziosa collaborazione alla revisione del volume La meditazione Vipassana.

Ringraziamo Maria Caterina Cravignani, Maurizio Boffelli e, con loro, tutti i meditatori e le meditatrici che, dal 1986 in poi, hanno offerto un contributo nelle traduzioni dei documenti presenti nel sito (salvo diversamente specificato) e di cui non ci è possibile rintracciare i nominativi. Per le traduzioni più recenti ringraziamo Maria Laura Roberti, per articoli e Il discorso sull’amore universale, e Valeria Roncarolo, per articoli e Il discorso sulla felicità più grande.

(traduzione)

Con la presente, il VRI autorizza Pierluigi Confalonieri, a utilizzare il materiale di S.N. Goenka – scritto, audio e video – con lo scopo di pubblicare testi in lingua italiana, fino a nuovo avviso.

Le condizioni d’ogni accordo stipulato per la pubblicazione, devono corrispondere con le varie condizioni specifiche, precedentemente inviate via e.mail; e saranno da comunicarmi, prima della firma di contratti e accordi finanziari, per l’approvazione dal VRI.

Tutti i benefici finanziari, ottenuti dalle pubblicazioni, saranno da trasmettere al VRI.

Per il Vipassana Research Institute

Thomas L. Crisman

Legale rappresentante

27 novembre 2008

Sostieni Biblioteca Vipassana
Collabora con noi
  • Biblioteca Vipassana nasce e opera grazie all’ autorizzazione Vipassana Research Institute (VRI) , per l’utilizzo di tutto il materiale prodotto da Goenka e dal VRI stesso.
  • I proventi economici sono interamente destinati al VRI; responsabili e collaboratori di Biblioteca Vipassana non percepiscono alcun compenso.
  • Biblioteca Vipassana può operare e svilupparsi, grazie alla collaborazione di più persone. Ognuno può aiutare con: traduzioni dall’inglese all’italiano; revisioni testuali e correzioni di bozze; proposte di documenti testuali, video, audio, immagini e/o altro, attinenti ai temi di Biblioteca Vipassana; inviando informazioni e segnalazioni sugli argomenti trattati nella sezione Varie; sostenendo la pubblicazione di testi.

Invitiamo gli interessati a contattarci: redazione@bibliotecavipassana.org